Diario della dott.ssa Svulazzella

dott.ssa Svulazzella - Mara Mugavero - Clown Dottore Campania

Fuorni (SA). Carcere di Fuorni
Intervento presso il Carcere di Fuorni è andata molto bene!!!
eravamo 5 femmine cariche cariche e nonostante la leggera attesa - manco a dirlo - di lucia siamo giunte in carcere...e che accoglienza!!!
Prima il caffè con "Napolitano"...presidente! ma no...ma sempre Napolitano era e con tutti i vari "divisari" che si trovavano per strada (e non eravamo ancora in abito schic)...e poi c'era anche Mimmo il parroco (giusto ragà...io con i nomi ed i gradi non ci vado molto d'accordo...
comunque, la stizza ci è venuta quando fresche e toste dopo aver abbondantemente cazzeggiato all'interno, prima e dopo la trasformazione siamo uscita al freddo e al gelo per cominciare l'accoglienza dei parenti...bhè, ci siamo guardate con Sacchetta e ci siamo dette: " e mò..."!?!?!
...poi il delirio...il matrimonio di scintilla con tanto di orchestra, fotoreporter, damigianelle...testimoni!!!
Tante storie, visi tirati e qualche vaffanc...letto tra le righe che poi si è trasformato in risata che non poteva essere proprio trattenuta (eh Sfusilla?!)...un dolce bimbo che da poco tempo viveva l'esperienza del papà in carcere si era chiuso in un mutismo da sofferenza, con l'aiuto dello psicologo aveva cominciato a dire nuovamente qualcosina ma con noi è stato loquacissimo e la mamma meravigliata ci diceva: "ma lui non parla con nessuno...non so come con voi lo faccia!". (esperienza di Calorina in particolare)!
Abbiamo assaggiato ciò che vivono i parenti e gli amici dei detenuti...oggi x alcuni solo 1/2 h di attesa e poi di tanto in tanto una voce dal megafono faceva entra i numeri dal... al...! che tristezza...!!!
...qualcuno di loro ci ha detto che vuole fare una colletta per farci andare sempre..."così l'attesa è meno dura e solitaria"!
...palloncini, bolle e tanti auguri per un nuovo anno ricco di amore e gioia per tutti e tanti ringraziamenti x noi, per quello che facciamo e per come lo facciamo!!!

L'educatrice che ci ha contattato ed il "capo" del carcere (che ha tanto cuore...) ci hanno ringraziato tanto tanto anche perchè hanno riconosciuto che il nostro lavorare facilita, agevola poi il loro...e questa è stata per me proprio una bella bella cosa!!! ci hanno dato anche una una lettera di ringraziamenti scritta (che poi metteremo sul nuovo sito) ed erano imbarazzati perchè non riuscivano a darci neppure il rimborso della benzina...ma credo che li abbiamo conquistati e da questa cosa nasceranno altre cose!!!

Io sono molto contenta e soddisfatta di oggi...e anche un po’ febbricitante!!!

un dolce abbraccio a tutti

dott.ssa Svulazzella

Sei qui: Home Chi siamo I nostri operatori Diari di viaggio Diario della dott.ssa Svulazzella